Cause, Sintomi e Rimedi per l’Astenia

Vi è mai capitato di avvertire una sensazione di debolezza psico-fisica, apparentemente senza cause? Questa sensazione si chiama “astenia”. Vediamo nel dettaglio cos’è e come rimediare.

 

I Sintomi dell’Astenia

I sintomi dell’astenia si manifestano sotto forma di sensazione di stanchezza generale, di debilitazione psicofisica. Ci sentiamo esausti anche senza aver fatto nulla di impegnativo, avvertiamo sonnolenza e bisogno di riposare, tuttavia nemmeno dormendo riusciamo a riprenderci al meglio. Sul lavoro abbiamo difficoltà a concentrarci e realizziamo che le nostre performance mnemoniche non sono al massimo.

 

Astenia: Cause e Rimedi

L’astenia ha cause patologiche? Talvolta sì. La stanchezza avvertita è correlata a problematiche endocrine o è comunque conseguenza di altre malattie. Principalmente però la causa è lo stress. Un eccesso di stress porta infatti all’innalzamento di diversi ormoni, fra i quali il cortisolo ha un ruolo di particolare rilievo, che alla lunga si manifestano in alcune problematiche, la più comune delle quali è la sensazione di stanchezza cronica.

Non scoraggiamoci però, l’astenia ha rimedi sicuri e di facile attuazione, che si riflettono positivamente sullo stile di vita. Seguendo alcuni accorgimenti la condizione psicofisica tornerà ad essere come prima, o anche meglio!

 

Stile di Vita

Per prima cosa vanno escluse le cause patologiche: se abbiamo dubbi rivolgiamoci al nostro medico per un controllo e un’analisi del sangue.

Appurato che si tratti di stress, come prima cosa, anche se sembrerà banale, cerchiamo di limitare il più possibile quella che ne è la causa. Impariamo a “prendercela meno” e ritroviamo del tempo per noi, per svagarci e per fare le cose che ci piacciono: aiuterà a scaricare la tensione.

Spesso non è possibile escludere completamente le cause. Cerchiamo quindi di agire su altri fonti, in primis l’alimentazione.

Il concetto generale è semplice: escludiamo i cosiddetti “cibi spazzatura” e limitiamo dolci, carboidrati e carni rosse, in favore di carni bianche, verdura e prodotti integrali. Se abbiamo dei dubbi o crediamo di fare bene ma vogliamo fare ancora meglio, rivolgiamoci ai professionisti di settore e facciamoci realizzare una dieta su misura per noi. È vero che la lista delle cose da evitare richiede qualche sacrificio, ma il benessere che ne otterremo non ci farà più sentire la mancanza dei fast food, dei troppi caffè, dei dolci o del tabacco.

L’attività fisica è essenziale e imprescindibile per mantenere un buono stato di salute. Un appunto rivolto ai supersportivi: anche l’eccesso di sport e il sovrallenamento è sono fonte di stress e possono portare all’astenia. Continuiamo ad allenarci, ma abbassiamo il ritmo.

Per gli sportivi, ma anche in generale per coloro che volessero fornire un sostegno rapido a livello muscolare e allontanare la stanchezza, il magnesio da fonti organiche è il rimedio d’elezione.

 

Se Non Bastasse, si può Avere un Aiuto in Più?

Certamente, in particolare è la natura che ci viene incontro con alcune piante definite “adattogene”, che agiscono proprio normalizzando gli ormoni dello stress, ed in particolare il cortisolo.

Schizandra, Ginseng, Rhodiola rientrano in questa categoria, sono facili da reperire, ma per la stanchezza psicofisica è senz’altro la Rhodiola rosea la più completa ed indicata. Chiedete al vostro farmacista!

Prodotti Correlati