Valeriana officinalis

Le Proprietà

La droga della pianta, ovvero la parte di pianta che contiene le sostanze attive (fitocomplesso), è rappresentata dalle parti sotterranee.

Le radici ed il rizoma utilizzati per la preparazione dell’estratto sono ricchi di diversi principi attivi e di olio essenziale (isovaleranato di bornile, acido valerenico, …), sesquiterpenoidi (β-cariofillene, valeranale, valeranone, …) valepotriati ed alcaloidi.

Il fitocomplesso della Valeriana è notoriamente utilizzato come sedativo nei disturbi del sonno e negli stati di agitazione e di ansia.

La Valeriana, da sola o in associazione ad altre piante, viene spesso indicata come alternativa naturale all’utilizzo dei comuni farmaci ansiolitici. Questo è dovuto al fatto che l’attività sedativa di questa pianta, dimostrata in diversi studi in vitro ed in vivo, è riconducibile alla straordinaria capacità dell’estratto standardizzato Valeriana WS® 1014 di agire sugli stessi recettori sui quali agiscono i farmaci di sintesi.

Descrizione della pianta

La Valeriana officinalis è una pianta erbacea perenne della famiglia della Valerianaceae, che cresce spontanea originariamente in luoghi umidi ed ombrosi in Europa centro-settentrionale e in Asia; tuttavia viene coltivata anche in America nord-orientale.

È una pianta che può arrivare a 120 cm di altezza, ha rizomi verticali tozzi e brevi, dall’odore caratteristico, foglie con marcata innervatura (pennatosette) e piccoli fiori di colore da bianco a rosa.

La storia della pianta

Il nome della pianta deriva dal latino valere, che significa “avere valore, avere forza, godere di buona salute” L’uso della pianta sembra risalire già ai tempi dei Greci e dei Latini; Dioscoride vantava l’azione diuretica della Valeriana, Plinio l’azione analgesica/anstispasmodica, Hildegarda da Bingen la utilizzava come tranquillante e sonnifero.

La pianta fu inserita nella Farmacopea degli Stati Uniti come tranquillante nel 1820.

Durante la Prima Guerra Mondiale venne utilizzata per contrastare l’esaurimento nervoso provocato dai continui bombardamenti.

Prodotti Schwabe

a base di Valeriana officinalis WS® 1014