Cosa Fare se ho un Raffreddore Continuo?

Il raffreddore, che per alcuni di noi può essere continuo tutto l’anno, è uno dei disturbi più frequenti che colpisce adulti e bambini indipendentemente dalla stagione. D’inverno le cause sono generalmente legate alle temperature più rigide, al propagarsi di virus respiratori e alla frequentazione di ambienti chiusi ed affollati. D’estate complici sono gli sbalzi di temperatura, caldo all’esterno e fresco all’interno degli ambienti per la presenza dei condizionatori.

 

Perché in Alcuni Soggetti il Raffreddore è Ricorrente?

Quando siamo in presenza di raffreddore ricorrente, e una persona si raffredda o si influenza più volte durante una stagione, potrebbe avere un sistema immunitario non totalmente efficiente. Questo significa che non è sufficientemente in grado di contrastare gli attacchi di agenti patogeni, come virus e batteri. Quando infatti il sistema immunitario è debole, il soggetto incorre in frequenti problematiche di tipo infettivo, che recidivano continuamente o ricorrono con una certa ciclicità. In questi casi potrebbe essere opportuno, oltre che trattare i sintomi, sostenere il sistema immunitario attraverso uno stile di vita sano ed un’alimentazione equilibrata.

Qualora non fosse sufficiente, è utile avvalersi di appositi integratori alimentari, attentamente formulati per fornire un adeguato supporto alle difese immunitarie, soprattutto quando si avvicina la stagione fredda. Sali minerali, quali zinco e selenio, vitamine del gruppo B, C e D hanno un razionale di utilizzo per mantenere efficienti le difese immunitarie!

E non dimentichiamo di mantenere in salute anche il nostro intestino. Possiamo farlo attraverso particolari ceppi probiotici adatti per ogni età, gli “immunobiotici”. Numerose evidenze scientifiche dimostrano infatti come un microbiota (flora batterica intestinale) sano ed in equilibrio sia fondamentale per modulare la risposta immunitaria. La barriera intestinale funge da protezione verso l’ingresso di virus, batteri, funghi e parassiti ed una sua alterazione indebolisce inevitabilmente il sistema immunitario.

 

Raffreddore Continuo Tutto l’Anno

In caso di raffreddore continuo, potrebbe non trattarsi di un semplice stato di raffreddamento, ma essere un segnale di una problematica diversa che tende a cronicizzare. Infatti, in un soggetto in un buono stato di salute, il raffreddore può durare una decina di giorni. Se i sintomi persistono, è necessario ricercarne le cause: potrebbe trattarsi, ad esempio, di una forma di sinusite o di rinite allergica o della presenza di polipi nasali, che va indagata dal medico e gestita adeguatamente.

 

Consigli per Migliorare il Raffreddore

Ecco alcuni suggerimenti per alleviare i sintomi del raffreddore:

  • Idratarsi correttamente: acqua, tisane e spremute sono fondamentali per mantenere il giusto equilibrio idrico all’interno del nostro organismo
  • Effettuare bagni di vapore caldi con l’aggiunta di estratto di camomilla per favorire la fluidificazione del muco e per lenire l’infiammazione delle alte vie respiratorie
  • Utilizzare soluzioni ipertoniche, come l’acqua termale delle Terme di Monticelli, per favorire la decongestione nasale
  • Particolarmente utile è l’estratto brevettato di Pelargonium sidoides EPs® 7630 nel caso più frequente in cui il raffreddore sia causato da un’infezione virale. L’estratto ottenuto dalle radici di questa pianta medicinale originaria del Sudafrica ha dimostrato in studi in vitro di avere un’azione antivirale, antibatterica e simil-espettorante. Studi in vivo, effettuati sia sugli adulti che sulla popolazione pediatrica, hanno dimostrato l’efficacia e la tollerabilità dell’estratto EPs® 7630 nel trattamento del raffreddore, di cui accorcia il decorso e ricuce la sintomatologia, agendo direttamente sulle cause che l’hanno provocato.

Prodotti Correlati

Immunoreg® Life

Sostegno del sistema immunitario

Kaloba®

Malattie da raffreddamento